Vene varicose è il termine normalmente usato per indicare la patologia varicosa degli arti inferiori. Più semplicemente le “varici” sono delle vene del circolo superficiale che si dilatano e possono dar vita ad ulteriori ramificazioni.
Le terapie messe in atto possono essere di tipo naturale, farmacologico o chirurgico. Il problema attinente le grandi varici attualmente può essere affrontato, oltre che con la tecnica chirurgica tradizionale, anche con metodiche nuove, quali i trattamenti endovascolari (laser o radiofrequenza, rispettivamente definiti con i termini di EVLT-CLOSURE).
Le teleangectasie (capillari) e le dilatazioni venulari degli arti inferiori sono una patologia non semplice da trattare e che spesso rientra in un protocollo terapeutico che comprende varie sedute.
Non esiste una flebologia estetica in contrapposizione ad una flebologia non estetica in quanto spesso la presenza di una vena superficiale dilatata o di capillari su di un arto possono essere il punto di partenza di problematiche più complesse che potranno svilupparsi in futuro e, d’altro canto, la loro presenza può essere il segnale d’allarme di un problema più complesso già presente al momento della valutazione clinica.

Trattamenti

  • Visita vascolare flebologica

    Qualunque sia il motivo del consulto (anche problemi puramente estetici come piccoli capillari) l’esame flebologico deve essere sempre metodico e sistematico…

    LEGGI TUTTO L’ARTICOLO

  • Trattamento sclerosante tradizionale

    Il trattamento consiste nell’iniezione all’interno del vaso venoso (varice, venula, teleangectasia) di un liquido che ha lo scopo di alterarne la parete interna (endotelio), per cui questa va incontro ad una obliterazione fibrosa e quindi alla scomparsa…

    LEGGI TUTTO L’ARTICOLO CON IL VIDEO

  • Trattamento sclerosante con schiuma

    Questo trattamento rappresenta una innovazione nel campo della flebologia. Consiste nell’introduzione, all’interno dei vasi venosi più grandi, di una schiuma che viene preparata dal flebologo…

    LEGGI TUTTO L’ARTICOLO

  • Laser vascolare transcutaneo NDYAG

    Il trattamento laser vascolare transcutaneo trova indicazione elettiva nel trattamento delle teleangectasie (capillari) degli arti inferiori. Le teleangectasie sono varici minori, molto superficiali intradermiche o sottodermiche…

    LEGGI TUTTO L’ARTICOLO


Vuoi prenotare un visita?

Invia la tua richiesta al Centro e verrai ricontattato per fissare un incontro.

Chiedi un appuntamento